Chi Siamo

ReCast è la nuova linea di canne da Casting e Spinning, distribuita in Europa e nei mercati internazionali da Paioli Sport, realizzate da Reglass, la più grande azienda d'Europa specializzata nell'altissima qualità produttiva di canne da pesca. 100 anni di storia nell'industria della pesca sportiva, dove Innovazione, Performance, Qualità ed Efficenza sono alla base del lavoro di Paioli Sport. Recast è un prodotto 100% Made In Italy, progettato e realizzato dall'azienda, altamente specializzata nella lavorazione del carbonio. Reglass produce qualsiasi tipo di canne da pesca sia per attività agonistica che ricreativa. I marchi e i brevetti utilizzati da Reglass sono presenti su ogni singola canna, questo contribuisce a garantire la qualità e l'origine italiana del prodotto.
I principi della dinamica trasferiti a materiali composti avanzati sono il cuore di ReCast. Analizzando l'azione di pesca, ReCast si pone l'obiettivo di andare incontro alle esigenze più tecniche del pescatore.La tecnologia Nanolith supera la tendenza, comune in tutti i compositi, di creare tensioni interne alla canna e il risultato è la totale eliminazione della dissipazione di energia. NanolithTM assicura la perfetta trasmissione di energia dal lancio dell'esca (lure o spinner ) all'ottimizzazione del recupero della preda.

Il processo - matrix e fibre - rinforzo

Reglass ha il controllo dell'intero processo di lavorazione, partendo dal materiale grezzo, fibre di carbonio e varietà di resine epossidiche in uso, fino al controllo della qualità finale.
La selezione duttile delle fibre di carbonio con certificazione aereonautica impregnate con Matrix, è il primo passo di Reglass nella produzione del prepreg.
La caratteristica distintiva della lavorazione di reglass consiste nella facoltà di allineare (combinare) differenti tipo di fibra di carbonio in un solo prepreg. La combinazione, fibre di carbonio con certificazione areonautica più la propria produzione del prepreg è a capo della costruzione della struttura delle canne che non sono soggette alla rottura.

I Valori ReCast

Le canne ReCast, inoltre, beneficiano di una formula eccezionale che unisce entrambi i brevetti SunCore e Antifriction, ottenendo così una superficie liscia e pulita senza eguali con una omogeneità che è incomparabile ai prodotti disponibili sul mercato.
L'abrasione delle rettifiche, comunemente utilizzate per la produzione di tutte le canne disponibili sul mercato, indebolisce, a parità di peso, la superficie delle canne stesse, riducendo così notevolmente la loro affidibilità e resistenza.

Tutte le fasi di realizzazione delle canne ReCast sono realizzate in Italia, seguendo queste procedure:


  1. 01. La produzione di pre-preg
  2. 02. Tagliare il pre-peg con plotter automatici
  3. 03. Tecnologia del wrapping avanzata
  4. 04. Lay-Up Control
  5. 05. Tecnologie AFS e SUNCORE per la totale assenza di rettifica superficiale
  6. 06. Assemblaggio della canna
  7. 07. Test dell'azione della canna e della sua curva di reazione
  8. 08. Montaggio anelli/accessori

Brevetti Reglass

Nanolith
Il Nanolith è un'esclusiva molecola che conferisce al materiale composto grandi doti di resistenza e smorzamento delle vibrazioni. Le sue particelle hanno dimensioni di pochi nonometri, cioè ben mille volte più piccole dei singoli filamento di carbonio e creano un legame a livello atomico tra fibra e matrice. Grazie all'innovazione del Nanolith, Reglass è in grado dare prodotti tecnicamente superiori rispetto alle tradizionali tecniche costruittive.

Suncore
Questa trama di particelle forma una specie di guscio protettivo della superfice in grado di disperdere le cariche elettrostatiche presenti sulla superfice dei pezzi, inoltre il potere riflettente consente di mantenere la temperatura dei pezzi più bassa rispetto a quella di un normale pezzo nero in carbonio, mentenendo costante l'azione della canna anche in condizioni ambientali estreme. Il Suncore è parte integrante del composito essendo immerso all'interno.

Anti Friction System
L'Anti Friction System è un particolare processo produttivo che, durante la fabbricazione, "imprime", attraverso una rugosità microscopica, un'opacità sulla superfice della canna. Questa opacità intrinseca trattiene microgoccioline d'acqua lubrificati e favorisce così la scorrevolezza del filo sull'attrezzo sia asciutto che bagnato.